Gualapack lancia i primi pouch 100% monomateriale e riciclabili

Pouch riciclabile monomateriale

Gualapack, leader globale nel settore delle buste pre-formate con canna, dimostra ogni giorno il forte impegno per la circolarità e la sostenibilità dei packaging flessibili. Oggi l’azienda è orgogliosa di presentare Pouch5®, la gamma di buste stand-up monomateriale al 100%, riciclabili come polipropilene (PP) nel flusso PP esistente.

Packaging flessibile = minori sprechi

Il packaging di plastica flessibile aiuta a conservare gli alimenti e offre il rapporto packaging-su-prodotto più leggero tra tutte le alternative possibili.

Le aziende che producono e vendono prodotti di massa a livello globale hanno già iniziato a cambiare in meglio le proprie strategie di packaging, sostenendo la transizione verso l’economia circolare. Allo stesso tempo, devono rispettare i vincoli legislativi presenti – e futuri – per lo smaltimento delle confezioni e la protezione dell’ambiente.

Dal 2017 Gualapack, membro del Comitato Sostenibilità di FPE (Flexible Packaging Europe), è anche parte attiva di CEFLEX (Circular Economy for Flexible Packaging), il consorzio che rappresenta l’intera filiera del packaging flessibile.

Pouch5®: i pouch riciclabili di Gualapack

I laminati e le buste multimateriale a più strati, disponibili sul mercato finora, non sono adatti alla raccolta differenziata e al riciclaggio.

In questo contesto, l’innovazione di Gualapack offre un’alternativa rivoluzionaria: Pouch5®, il pouch stand-up riciclabile in monomateriale PP.

  • 100% monomateriale, tappo incluso
    Ogni parte dei nostri pouch stand-up riciclabili – inclusi il tappo e la canna – è prodotta con lo stesso materiale: il polipropilene, che è correttamente identificato per il riciclaggio nel flusso esistente dei rifiuti plastici in PP.
  • Il portfolio di soluzioni riciclabili di Gualapack permette ai clienti dell’azienda di raggiungere gli obiettivi della Plastics Strategy dell’Unione Europea e delle leggi nazionali che ne derivano, in base alle quali ogni tipo di packaging commercializzato nel mercato UE dovrà essere riutilizzabile, riciclabile o compostabile entro il 2030.
  • Performance di riciclabilità al top
    Pouch5® ha già ottenuto la certificazione HTP_CYCLOS, ampiamente riconosciuta, con un’ottima valutazione di riciclabilità al 98%. Inoltre, la riciclabilità di Pouch5® è stata certificata dal fornitore di servizi ambientali Interseroh Dienstleistungs-GmbH. Totalizzando un punteggio di 20 su 20, le nostre buste in monomateriale sono considerate molto ben progettate per il riciclaggio.
  • Prive di alluminio e ad alta barriera
    In quanto monomateriale, la busta Pouch5® è stata progettata senza alluminio e rappresenta la prima alternativa pre-formata con canna a essere riciclabile. Inoltre offre un’altissima barriera all’ossigeno e al vapore acqueo, che la rende adatta per prodotti a lunga conservazione sottoposti a riempimento a caldo e pastorizzazione (quali gli alimenti per neonati e le puree di frutta), oltre che per quelli confezionati tramite riempimento a freddo e i latticini in generale.
  • Approvato da UE ed FDA
  • Compatibile secondo i test condotti da Recyclass
    I test di laboratorio indipendenti condotti da Recyclass hanno dimostrato che i nostri pouch in PP sono compatibili con i rigidi standard del flusso di riciclaggio del polipropilene. Il pouch laminato è stato progettato con canna e tappo in PP rigido, che insieme rappresentano oltre metà del packaging in termini di peso e contribuiscono a una confezione finale che è PP per oltre il 95%. La plastica riciclata generata dal riciclaggio di Pouch5® può essere utilizzata in applicazioni ad alto valore, con fino al 25% di concentrazione.
    Leggi tutto l’articolo

Pouch per il baby food e molto altro ancora

Plasmon baby food

I nostri pouch in monomateriale sono già stati selezionati da importanti brand di alimenti per la prima infanzia in tutto il mondo:

  • Due brand di baby food appartenenti al gruppo Nestlé: Gerber negli Stati Uniti e Piltti in Finlandia.
  • Jufico, un produttore di alimenti per l’infanzia leader in Germania, ha scelto Pouch5® per 5 nuove referenze dei suoi succhi di frutta Fruchtbar.
    Leggi l’articolo
  • Little Freddie, uno dei produttori di baby food più importanti del Regno Unito, è passato al Pouch5® di Gualapack. Questo pouch – fatto interamente di polipropilene, tappo incluso – renderà la vita più facile ai neogenitori che vogliono fare la scelta giusta per il pianeta. I pouch sono stati sottoposti a test rigorosi al fine di ottenere il marchio “certified as recyclable” di OPRL (On-Pack Recycling Label) e riporteranno un dato sull’impronta ecologica verificato da CarbonCloud.
    Leggi l’articolo
  • Kraft Heinz, una delle più grandi aziende globali di food & beverage, ha dato inizio a una partnership con Gualapack per rafforzare il proprio impegno per l’ambiente. La società ha infatti scelto Pouch5® per il proprio brand italiano di alimenti per l’infanzia, Plasmon: un’alternativa interamente riciclabile che aiuta tutto il settore, e le famiglie, a fare un passo avanti verso la sostenibilità.
    Leggi l’articolo

Pouch5® è la soluzione di packaging sostenibile perfetta, non solo per alimenti quali bevande e succhi, puree di frutta e yogurt, ma anche per prodotti di bellezza e per l’igiene della persona – quali ricariche di sapone liquido o maschere per il viso – e per la cura della casa, inclusi i detergenti di ogni tipo.

Molti consumatori scelgono il packaging flessibile perché sanno che così facendo producono meno rifiuti rispetto alle alternative tradizionali. Con un pouch riciclabile ora hanno a disposizione la soluzione ideale: una confezione sempre più ecologica, leggera e sicura.

Il packaging riciclabile fa emergere il tuo brand

I consumatori sono sempre più interessati alla sostenibilità: la possibilità di limitare o evitare i rifiuti è diventata ormai un elemento importante nella loro scelta tra prodotti simili.

Grazie alla soluzione innovativa di Gualapack, oggi le aziende possono offrire al mercato un packaging più amico dell’ambiente, che è possibile conferire nel flusso PP e riciclare insieme alla plastica.
Consigliamo ai brand di indicare al pubblico le istruzioni per il riciclaggio in modo chiaro, utilizzando il triangolo del riciclaggio PP sulle confezioni per aiutare i consumatori a capire che i pouch possono andare direttamente nel bidone della plastica e avere così una seconda vita.

Oggi molte aziende in tutto il mondo e in svariati settori – dagli alimenti alla cura della casa e della persona, e dalla cosmetica alla farmaceutica – posso finalmente offrire ai loro clienti un packaging con un valore aggiunto intrinseco: la riciclabilità.